Tu sei qui

Progetti europei e linguistici

Argomenti (tag): 

La dimensione europea dell'istruzione è da tempo uno degli obiettivi fondamentali della programmazione dell’istituto Newton Pertini , che negli anni ha mostrato di saper cogliere le opportunità per favorire la mobilità degli studenti e degli insegnanti, promuovere la cooperazione tra gli istituti, sviluppare lo scambio di informazioni e di esperienze, migliorare l'apprendimento delle lingue. Ne sono testimonianza i progetti e le iniziative riportati in questa sezione del sito, realizzati negli anni da docenti e alunni dell'istituto.

Nella sua organizzazione, l’istituto da quest’anno scolastico 16/17 prevede anche una figura strumentale riguardante tale area di interesse, segno dell’importanza che la dimensione europea sta acquisendo nella didattica  e nella programmazione di tutti gli indirizzi di studio.

 “ La figura strumentale è responsabile della gestione generale degli scambi culturali e dei progetti europei. All’interno del progetto stabilisce priorità, finalità, obiettivi e criteri assieme ad altri docenti e a diversi gruppi di lavoro. Funge da collegamento fra l’amministrazione e i docenti coinvolti nell’attività didattica all’interno di ciascun progetto (ad esempio scambi/progetti Erasmus plus.) Inoltre, attraverso il sito della scuola, si occupa  della diffusione dei progetti e delle news inerenti. 
La figura strumentale mira a:

raccogliere e fornire informazioni sui vari progetti europei e sui contatti esteri;
garantire la trasparenza nella gestione dei vari progetti e scambi;
fornire, su richiesta, assistenza e consigli ai docenti coinvolti;
migliorare la visibilità dei progetti europei e degli scambi culturali del nostro istituto;
promuovere la diffusione e la valorizzazione degli esiti dei vari progetti e delle attività di scambio;
condividere le sue esperienze e competenze nel settore della progettualità
organizzare, attraverso incontri e lavoro di commissione, un dialogo strutturato tra i vari soggetti coinvolti ed in particolare con i docenti accompagnatori e/o ospitanti degli scambi.”

Gli scambi culturali

 E’ certo che si procederà a portare avanti gli scambi “storici” e a cercare di rafforzare nuove partnership, come ad esempio Cartagena, Spagna; alcuni scambi sono in fase di elaborazione

 

Partner

A.S.

Accoglienza

Invio

Referenti

Accompagnatori

Potsdam

 

fase finale

2017/18

 

 

Donadel

 

18/19

Lo scambio ripartirà nell’anno scolastico 2019/20 e si svilupperà in un solo anno settembre-maggio

Donadel

 

Monaco

fase finale

a.s 17-18

 

2 B LL

Nov-dic. 18

Dietz- De Sandre

Dietz- De Sandre

18/19

Classe

Primavera 2019

Nov. 2019

Dietz- De Sandre

 

Harderwijk*

fase finale

a.s 17-18

 

4A Ls e 4B LSA dal 30 sett. al 5 ott. 18

Franco

Franco-Cavallaro-Bano

18/19

Classi da decidere

Primavera 2019

Autunno 19

Franco

 

Helmond*

 

fase finale

a.s 17-18

 

4E LSS dal 20 al 25 sett.18

Marfia

Marfia- De Landerset

18/19

Classi da decidere

Primavera 2018

Autunno 18

Marfia o da decidere in base alla classe

 

Waltrop

fase finale

a.s 17-18

 

4D LSA

dal 18 al 22 sett.18

Costantini

Costantini-Parolin

18/19

Classi da decidere Primavera 2019

Da decidere

Costantini

 

Cartagena*

18/19

3 A LL

19-26 marzo 2019

Da decidere

Febbraio 2019

Rampado

Rampado-Marinelli

Inoltre vi sarà il Progetto MUNOG per un gruppo di studenti e altre classi parteciperanno ai due Progetti ERASMUS PLUS

 

Il progetto Erasmus plus biennale “On the move in Europe” che ci vede scuola partner assieme a Spagna, Olanda, Germania (capofila), Romania e Ungheria è giunto al suo secondo anno di svolgimento. Il team referente del progetto Proff. Inglis, Costantini e Franco continueranno a seguire lo svolgimento dello stesso. Quest'anno si concluderà con l'incontro finale a Camposampiero tra il 25 e il 29.11.2018

 

Il Progetto Erasmus plus: “We are on the same boat’”con referenti i Prof Fantinato e Carrara

Il progetto coinvolgerà oltre al nostro istituto anche altre tre scuole di altrettanti

Paesi europei (Germania- Guterlorsloh,  Polonia- Grudziądz,  Grecia-Skotoussa).

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.41 del 21/10/2015 agg.01/11/2015